vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Alterità e differenza. Corpi da paura

Convegno internazionale

dal 08/03/2018 alle 15:00 al 09/03/2018 alle 19:00

Dove Bologna, Palazzo Marchesini (via Marsala 26) - Sala Rossa

Contatto di riferimento

Aggiungi l'evento al calendario

La fondazione di un immaginario del corpo femminile mostruoso, ‘altro’, ‘impuro’, alterità che genera paura e autorizza da sempre la violenza contro le donne, dallo stalking al femminicidio.

A cura di Patrizia Caraffi (Dip. di Filologia Classica e Italianistica) e Annagiulia Gramenzi (Dip. di Scienze Mediche e Chirurgiche)

 

 

Programma

8 marzo
15.00 Saluti e Apertura
Dario Braga
Direttore Istituto di Studi Avanzati

Elena Luppi
Delegata del Rettore per le Pari Opportunità

15.30-17.30
Presiede
Patrizia Caraffi
Università di Bologna

Mercedes Arriaga
Università di Siviglia
Quelle donne animali: Alejandra Pizarnik e Alda Merini

Massimo Stella
Scuola Normale di Pisa
Perturbante Siringa: l’incertezza del corpo tra Ovidio e Mallarmé

Annagiulia Gramenzi
Università di Bologna
Nascite mostruose

Discussione

9 marzo
10.00-13.00
Presiede
Mercedes Arriaga
Università di Siviglia

Angela Giallongo
Università di Urbino
La pelle femminile dei mostri medievali

Serena Pezzini
Scuola Normale di Pisa
Bella da punire. Il corpo di Angelica tra libido e violenza

Patrizia Caraffi
Università di Bologna
Filtri, balsami e veleni

Nadia Fusini
Scuola Normale di Pisa
L’icona nera

Discussione e pausa pranzo

ore 14.30-16.30
Presiede
Annagiulia Gramenzi
Università di Bologna

Maria Giuseppina Muzzarelli
Università di Bologna
La paura della concorrenza: uomini, donne e capacità curative fra Medioevo e prima Età moderna

Cristina Bragaglia
Università di Bologna
Il corpo della diva a Hollywood: un oggetto da plasmare

Rosy Nardone - Federica Zanetti
Università di Bologna e Università di Chieti-Pescara
Corpi svelati. Nuovi immaginari narrativi delle eroine 2.0

Discussione e conclusioni

Ulteriori informazioni su questo evento…