vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Gli affetti e i gesti della retorica

Aspetti dell’influenza di Quintiliano tra Antichità e Rinascimento

10/11/2017 dalle 09:30 alle 18:00

Dove Bologna, Ficlit - Aula Forti (I piano)

Contatto di riferimento

Aggiungi l'evento al calendario

PROGRAMMA

9.30 Saluti: Francesco Citti
(Direttore del Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica)

Prima sessione. Presiede Luigi Spina (Università di Napoli Federico II)

10.00 Gualtiero Calboli (Università di Bologna)
La dottrina dei tropi, da Rodi a Calahorra e oltre

10.45 Sylvie Franchet d’Espèrey (Université Paris-Sorbonne)
Performance et énonciation chez Quintilien: passions, gestes, modalités, figures

11.30 Pausa

11.45 Iolanda Ventura (Università di Bologna)
Quintiliano e la concezione della retorica nello Speculum doctrinale di Vincenzo di Beauvais

12.30 Discussione
13.30 Pausa pranzo


Seconda sessione. Presiede Carlo Delcorno (Università di Bologna)

15.00 Attilio Bettinzoli (Università Ca’ Foscari, Venezia)
Poliziano e l’Institutio oratoria: uno sguardo d’insieme

15.45 Peter Mack (University of Warwick)
Quintilian in Northern Europe during the Renaissance

16.30 Pausa

16.45 Fabio Giunta (Università di Bologna)
Quintiliano, Tasso e la trattatistica italiana del Cinquecento

17.30 Discussione

Conclusioni: Giovanni Baffetti (Università di Bologna)