vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Leggere e insegnare Dante oggi

Nell’ambito della giornata di studio sul tema Perché Dante è Dante?

17/11/2017 dalle 14:00 alle 16:30

Dove Bologna, Ficlit - Aula Forti (I piano)

Aggiungi l'evento al calendario

Nell’ambito della giornata di studio sul tema Perché Dante è Dante?
organizzata dal GRUPPO DANT&NOI (ADI-ADI/SD)
in collaborazione con Sapienza Università di Roma; Alma Mater Studiorum -
Università di Bologna; Atlante Digitale del Novecento letterario
si terrà un incontro su:


Leggere e insegnare Dante oggi: proposte, percorsi, riflessioni


Ore 14.00-15.30
Francesco Sberlati (Università di Bologna), Dal Convivio (e dalla Vita nova) alla Commedia
Giuseppe Ledda (Università di Bologna), Strutture e modelli della Commedia
Angelo Mangini (Università di Bologna), La Commedia come testo morale ed esistenziale
Anna Pegoretti (Università Roma Tre), Una Commedia per immagini


Ore 15.30-16.30 - Discussione conclusiva
con la partecipazione di Alberto Casadei (Università di Pisa), Carlo Albarello (Liceo Virgilio, Roma), Sebastiana Nobili (Università di Bologna) e dei docenti della ADIsd impegnati nel progetto di sperimentazione della didattica dantesca: Luigia Cavone (L.C. Socrate, Bari), Eleonora Citracca (L.C. Virgilio, Roma), Claudia Colombo (L.S. Copernico, Bologna), Claudia Correggi (L.S. Spallanzani, Reggio Emilia), Marilena De Sanctis (L.C. Rossano Calabro), Annamaria Farina (L.C. Vittorio Emanuele II, Palermo), Corrado Gambini (L.S. “Gobetti” Scandiano Reggio Emilia), Cristina Giacomucci (L.C. Leopardi, Recanati), Emanuela Marini (L.S. Rodolico, Firenze), Silvia Perini (L.S. A. Oriani, Ravenna), Micaela Rinaldi (L.C. Ariosto, Ferrara), Rosario Scannapieco (I.I.S. Perito-Levi, Eboli-Salerno), Mirco Zago (L.C. Tito Livio, Padova)