vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Seminario internazionale: Passioni e persuasione

L’insostenibile leggerezza del discorso politico in Europa

dal 02/12/2015 alle 09:00 al 03/12/2015 alle 19:00

Dove Bologna, Fondazione Del Monte (via delle Donzelle, 2) - Sala Conferenze

Contatto di riferimento ;

Aggiungi l'evento al calendario

PROGRAMMA 2 e 3 dicembre

2/12/2015

9,00-9,30
Saluti delle autorità

Maura Pozzati, Consigliere di Amministrazione con delega alla Cultura Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna
Francesco Citti, direttore Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica

9,30-12,00
Prima sessione: Europa, laboratorio del genere deliberativo

Presidenza e introduzione al seminario di Laurent Pernot

Francesca Piazza (Università di Palermo), Le ragioni del lupo. Perché non possiamo fare a meno della retorica
Federica Greco (Université Grenoble-Alpes), Alternative media e antiretorica: i nuovi osservatori del discorso politico
Luca Ferrero (Alma Mater, Università di Bologna), Decidere sull'orlo del precipizio. Discorsi europei nell'orizzonte dell'irreparabile
Maria Zaleska (Università di Varsavia), Deliberare iuvat? Passioni e ragioni nel dibattito sulla qualita di educazione

12,00-13,00
Pausa e discussione

15,30-16,30

Francesco Bonelli (Université Grenoble-Alpes), Quando i lupi si fanno agnelli (e viceversa). La retorica del "politicamente (s)corretto" nel discorso politico contemporaneo
Stefania Sini (Università del Piemonte Orientale, Vercelli), I formalisti russi e la retorica di Lenin: dall’arte autonoma del testo alla parola altrui che scotta

16,30-17,30
Pausa e discussione

17.30-19.00
Seconda sessione: Nuovi oratori in Italia (1)

Presidenza Michele Cortelazzo

Paola Desideri (Università G. D’Annunzio di Chieti-Pescara), Il discorso politico tra il fidem facere e l'animos impellere
Bruno Capaci (Alma Mater, Università di Bologna), Oratori e attori politici: persuasione e suasione tra la prima e la seconda Repubblica

Discussione

 

3/12/2015

9,00-10,30
Seconda sessione: nuovi oratori in Italia (2)

Presidenza Michele Cortelazzo

Cristiana De Santis, Sara Amadori (Alma Mater, Università di Bologna), Dalla “vis comica” alla “vis polemica”: strategie comunicative a confronto (il caso Grillo vs l’«affaire Dieudonne»)
Giuditta Spassini (Alma Mater, Università di Bologna), Dai dibattiti del Web: alcuni schiaffi argomentativi e relative fallacie logiche

10,30-11,30
Pausa e discussione

11,30-13,00

Presidenza Bruno Capaci

Adelino Cattani (Università di Padova), Doveri e diritti, regole e mosse dell'oratore-disputante
Michele Cortelazzo (Università di Padova), La via veneta al discorso elettorale: i discorsi dei candidati alla presidenza della Regione (2015)

Discussione

15,30-16,45
Terza sessione: letteratura e politica


Presidenza Luigi Spina

Carlo Varotti (Università di Parma), Ratio, mito e discorso: Carlo Levi e il trauma della massa
Ivano Paccagnella (Università di Padova), Oratoria "francescana" fra Quattro e Cinquecento (e piu in là …)
Gian Mario Anselmi (Alma Mater, Università di Bologna), Responsabilità e decisione nelle scelte argomentative di Machiavelli

16,45-17,45
Pausa e discussione


17,45-19,00

Elisa Gregori (Università di Padova), Valéry e l'“antipolitica lenta”
Rosario Castelli (Università di Catania), Il camaleontismo del Potere e la fenomenologia dell'uomo forte in Federico De Roberto

Discussione e conclusione