vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

ARCE

Archivio Ricerche Carteggi Estensi

All’interno di A.R.C.E. si è costituito un Collegio Scientifico, in cui si radunano studiosi e archivisti competenti nei diversi settori chiamati in causa dalla ricerca, e un Comitato Direttivo  la cui funzione è quella di sovrintendere alle iniziative scientifiche messe in campo dalla collaborazione delle due parti  (Archivio di Stato e Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica).

Scopo principale di A.R.C.E.  è quello di orientare e rendere possibile un’ originale e altamente specialistica attività di studio, senza tuttavia rinunciare alla ricaduta “divulgativa” nel più alto senso della formazione culturale e della valorizzazione di un patrimonio straordinario del nostro Paese.

A.R.C.E. individuerà i documenti dell’Archivio di Stato di Modena da studiare e pubblicare in formato cartaceo e/o elettronico, seguendo, in questo ultimo caso, la normativa archivistica internazionale ISA DG, e li metterà a disposizione degli studiosi competenti, con particolare riferimento ai giovani ricercatori.

Sulla base di questi documenti potranno essere svolte pubblicazioni a stampa e on line, redatte tesi magistrali e di dottorato, scritti articoli e saggi su riviste specialistiche.

A.R.C.E promuoverà inoltre eventi, convegni, seminari e mostre relativi allo stato della ricerca in corso sui carteggi estensi.

 

Lo studio sarà indirizzati ai documenti di questi fondi:

 

  • Carteggi tra principi estensi (Sezione Casa e Stato);
  • Carteggi con principi esteri (Sezione Cancelleria);
  • Carteggio ambasciatori (Sezione Cancelleria);
  • Archivi militari (dispacci dei condottieri di ventura) (sezione Cancelleria);
  • Carteggi di particolari (carteggi di letterati) (sezione Cancelleria);
  • Archivio per Materie (sezione Cancelleria)

 

Tale giacimento, costituito da carteggi databili dal secolo XVI al XIX, necessita dell’attivazione di un programma di ricerca pluriennale volto alla studio e alla pubblicazione dei carteggi medesimi.

La fisionomia e la consistenza di tali documenti richiede che questa attività sia svolta dall’attività congiunta di ricercatori e docenti di F.I.C.L.I.T, della Scuola di Lettere e Beni Culturali e degli archivisti di A.S.M.O e degli afferenti al Comitato scientifico del Centro.

 

Comitato direttivo: Loredana Chines, Bruno Capaci, Paola Vecchi, Patrizia Cremonini

Responsabile scientifico: Loredana Chines

 

Comitato scientifico:

Gian Mario Anselmi (Università di Bologna)

Andrea Battistini (Università di Bologna)

Bruno Capaci (Università di Bologna)

Jessica Castagliuolo (École Normale Supérieure, Lyon)

Sonia Cavicchioli (Università di Bologna)

Loredana Chines  (Università di Bologna)

Patrizia Cremonini (Archivio di Stato di Modena)

Francesca Florimbii (Università di Bologna)

Lorenza Iannacci (Università di Bologna)

Alessandra Mantovani (Assessore alla Cultura del Comune di Mirandola)

Fabio Marri (Università di Bologna)

Maddalena Modesti (Università di Bologna)

Sebastiana Nobili ( Università di Bologna)

Berardo Pio (Università di Bologna)

Giampiero Romanzi  (Soprintendenza Archivistica per l’Emilia Romagna)

Francesca Roversi Monaco (Università di Bologna)

Elisabetta Scarton (Università di Udine)

Andrea Severi (Università di Bologna)

Paolo Tinti (Università di Bologna)

Francesca Tomasi (Università di Bologna)

Marco Veglia (Università di Bologna)

Giacomo Ventura (Università di Bologna)

Paolo Viti (Università di Lecce)

Corrado Viola (Università di Verona)

Raffaella Maria Zaccaria (Università di Salerno)